Brut de Forge



Prima di parlare di coltelli, o meglio ancora, di lame in generale, sarebbe opportuno soffermarsi un po' sul componente principale cioè il metallo.
Purtroppo é un argomento talmente complicato che è meglio trattarlo in un'apposita sezione del sito.
La metallurgia, così si chiama la scienza che studia i metalli, é una materia da affrontare con studio e dedizione.
Più si é addentrati in questa materia più possibilità ci sono di poter realizzare buoni coltelli.

Ma parliamo di questo coltello.

Per la sua realizzazione sono partito  da un trafilato di acciaio semiquadrato e, a mezzo del fuoco della mia forgia e del martello, ho provato a creare la forma della lama che avevo in mente. 

Ecco il risultato.

Caratteristiche:

Tipo:                   Coltello multiuso da cucina.

Lunghezza totale:  210 mm
Larghezza:             20 mm
Spessore:             2.8 mm
lama:                   110  mm
Materiale:             Acciaio al carbonio C70.


Fasi della lavorazione.

 

Il dettaglio. 

 

A questo punto si procede con l'asportazione del materiale in eccesso per mezzo della mola, successivamente alla prima levigatura
della lama ormai già rastremata durante la lavorazione a caldo e in ultimo, la fase di tempra.
Dopo la tempra e il rinvenimento, la lama risulta di un colore bruno scuro, proprio per effetto dell'ossidazione dovuta al calore intenso;
per questo tipo di acciaio si é arrivati a circa 850° centigradi.
 
Questo coltello é stato ideato per uso domestico: coltello da bistecca, per tagliare salumi ecc.
Non verrà realizzato un fodero per contenerlo ma, immaginando di doverci affettare qualcosa, meglio corredarlo di un contenitore
adatto; un asse...perchè no?
Un asse nel quale viene realizzato un incavo a forma del coltello in modo che possa contenerlo e...dalla parte opposta......uso tagliere.
Come asse ho utilizzato un pezzo di ulivo, ricavato da un tronchetto gentilmente regalatomi da mio nipote, il quale l'ha sottratto dal rogo immaginando che io potessi farne un uso migliore.....ne valeva la pena!
 
 
Ed ecco il risultato finale....
Dato che ormai questo coltello é di proprietà di un privato, speriamo ci possa tagliare parecchi salami , ottime bistecche ecc